I tesori del museo

24 oggetti

Questo portfolio riunisce ventiquattro "tesori" estetici, tecnici e simbolici delle collezioni del Museo dell'Esercito, dalla fine del Medioevo alla II Guerra Mondiale.

La guerra e le arti da un lato, la guerra e le tecniche dall'altro, ovvero la combinazione dei tre hanno intrecciato tra loro, da quando gli uomini hanno iniziato a combattere gli uni contro gli altri, dei rapporti straordinari. Ne risultano delle creazioni a volte memorabili.

I ventiquattro oggetti selezionati costituiscono, ciascuno a suo modo, pezzi importanti strettamente legati alla storia militare. Le armi, le divise, le insegne fastose dei detentori del potere politico e militare si affiancano a realizzazioni tecniche che furono, al loro tempo, degli indubbi successi. Altri oggetti, più modesti, vi figurano perché alcune circostanze storiche gli hanno conferito uno straordinario valore simbolico. Infine, molte opere d'arte testimoniano lo sguardo affascinato degli artisti nei riguardi della guerra e dei guerrieri, della gloria e della distruzione.